Ricovero: non necessario

 Durata: 30-60 min

 Riposo: non necessario

 Quando: sempre

 Risultati: ottimi

PRP per trattare l’alopecia
e ridurre la caduta dei capelli

PRP per trattare l’alopecia
e ridurre la caduta dei capelli


 Ricovero: non necessario
 Durata: 30-60 min
 Riposo: non necessario
 Quando: sempre
 Risultati: ottimi

La perdita dei capelli (alopecia), è sicuramente un problema che può mettere a dura prova l’autostima di una persona, specialmente se sopraggiunge in età prematura. Si tratta infatti di un inestetismo difficile da “nascondere” ed impossibile da prevedere. Le cause del problema possono essere infatti diverse e sono legate a fattori ereditari, stress o alterazioni ormonali.
Nonostante quello che si pensa, l’alopecia è un problema che può colpire anche le donne. Oggi grazie al trattamento PRP (Plasma Ricco di Piastrine) è possibile combattere questo inestetismo con una soluzione che le ultime ricerche hanno certificato come estremamente efficace e che in più si caratterizza per una minor invasività e un decorso post-operatorio più rapido rispetto al classico trapianto di capelli.

Cosa puoi ottenere con un trattamento PRP

Grazie al trattamento PRP potrai ridurre la caduta dei capelli e migliorarne la densità ed il numero totale. Questo innovativo trattamento medico di rigenerazione cellulare si basa infatti sull’utilizzo del tuo plasma (ricco di piastrine) che è stato dimostrato essere ricco di fattori di crescita in grado di attivare le cellule staminali con capacità rigenerativa e di stimolare la conseguente riformazione dei tessuti.

Puoi sottoporti al trattamento?

Il trattamento non presenta alcun tipo di controindicazione dal momento che si utilizza il proprio sangue. Trattandosi infatti di materiale prelevato dal tuo organismo stesso, non ci saranno effetti collaterali, né reazioni allergiche o infezioni di alcun tipo.

Cosa devi sapere prima di iniziare

Prima di affrontare un trattamento PRP è importante che tu sappia che questo prevede un prelievo di sangue e delle successive microiniezioni per reintrodurre la sostanza ricavata nel cuoio capelluto. Per questo eseguiremo il trattamento in una struttura autorizzata dal centro trasfusionale o in presenza di medico del servizio trasfusionale. Il trattamento è comunque quasi indolore e possiamo anche prevedere un’anestesia locale nel caso tu abbia un particolare fastidio. È giusto ricordare anche che parte del risultato dipende dalle risposte fisiologiche al trattamento di ogni individuo e che potrà tradursi in un aumento della velocità di crescita dei capelli, in una miglior qualità derivata da un ispessimento del capello o anche in una miglior pigmentazione.

Come si svolge il tuo trattamento

Il trattamento per la cura dell’alopecia con PRP dura generalmente dai 20 ai 45 minuti e si esegue in regime ambulatoriale. Prima di tutto procederò a prelevare una quantità di sangue variabile a seconda dell’ampiezza dell’area da trattare.

Il sangue verrà poi centrifugato così da poter separare e prelevare la parte liquida (dove si trovano le piastrine) che appositamente trattata per potenziarne l’efficacia verrà reintrodotta attraverso delle piccole infiltrazioni nell’area interessata del tuo cuoio capelluto.
Dopo il trattamento potrai subito riprendere le tue normali attività quotidiane.
È possibile che l’area trattata presenti un lieve rossore e che per le successive 24 ore possano manifestarsi un leggero gonfiore ed una modestissima dolenzia dovuta ai microtraumi determinati dalle punture fatte. Tuttavia, essendo le piastrine dotate di un elevato potenziale rigenerante, ad un giorno di distanza dal trattamento non avrai più alcun segno.

Rischi e complicanze

I rischi di un trattamento PRP sono pressoché nulli, se utilizzato correttamente. Per questo affidandoti ad uno specialista riconosciuto puoi affrontare il trattamento in totale sicurezza e serenità.

Risultati e testimonianze

Contattami per ogni informazione

CHIAMAMI
SCRIVIMI

Contattami per ogni informazione

CHIAMAMI
SCRIVIMI