Ricovero: day hospital o 1 notte

 Sala operatoria: 1h

 Riposo: 2-3 giorni

 Medicazioni: 1

 Da procurarsi: guaina compressiva

 Quando: tutto l’anno

 Risultati: ottimi

Liposcultura
per rimodellare i glutei

Liposcultura
per rimodellare i glutei


 Ricovero: day hospital o 1 notte
 Sala operatoria: 1h
 Riposo: 2-3 giorni
 Medicazioni: 1
 Da procurarsi: guaina compressiva
 Quando: tutto l’anno
 Risultati: ottimi

Croce e delizia per le donne, il “lato B” è senza dubbio una parte del corpo che nel corso degli anni ha assunto un valore sempre più importante anche nelle valutazioni estetiche del corpo maschile. La tonicità dei glutei è infatti per molti uomini un parametro di grande importanza nella costruzione delle certezze del proprio aspetto e della sicurezza di sé stessi.
Ecco perché la chirurgia ha un occhio di riguardo per questa parte del corpo e propone diverse tipologie di intervento per risolverne gli inestetismi.
Tra queste la liposcultura è estremamente diffusa in quanto consente, in modo veloce e poco invasivo, di rimodellare efficacemente i glutei e ottenere così le forme desiderate.

Cosa puoi ottenere con la liposcultura

Con questo intervento puoi rimodellare la forma dei tuoi glutei e migliorare così notevolmente il loro aspetto. Puoi quindi ridurne la dimensione, o se necessario aumentarne il volume, rimuovendo il grasso presente nella zona ed utilizzandolo eventualmente per “plasmare” la forma della parte secondo quanto desiderato.

Puoi sottoporti all’intervento?

L’intervento di liposcultura è abbastanza semplice e non ci sono particolari requisiti o vincoli per poterlo affrontare. È tuttavia fondamentale per pianificare al meglio l’intervento e le sue caratteristiche una visita preliminare presso il mio studio.
In questa occasione parleremo delle tue aspettative e valuterò la tua condizione fisica, controllando anche l’elasticità e il tono della tua pelle così da poter scegliere la soluzione più indicata rispetto alla tua situazione.

Cosa devi sapere prima di iniziare

Prima di affrontare l’intervento è importante che tu sappia che la liposcultura non può sostituire in alcun modo una dieta equilibrata e l’esercizio fisico. Questo intervento consente di rimodellare i glutei, ma se sei in sovrappeso ti consiglio comunque di rivolgerti ad un dietologo per definire una corretta alimentazione e degli esercizi fisici mirati al fine di raggiungere il tuo peso ideale, o quasi, e poi usare la liposcultura per modellare il tuo fisico in maniera definitiva ottenendo così un risultato stabile nel tempo. Inoltre, durante l’incontro preoperatorio valuteremo insieme se cogliere questa occasione per correggere anche qualche altro inestetismo o migliorare altri aspetti del tuo corpo; questo perché possiamo utilizzare il grasso aspirato, per esempio, per riempire il seno, definire i glutei oppure per ringiovanire il viso o le mani.

Come si svolge il tuo intervento

A seconda delle caratteristiche dell’intervento che sceglieremo, questo potrebbe svolgersi in anestesia locale con sedazione oppure in anestesia generale. Per l’operazione utilizzerò delle cannule molto sottili che introdurrò attraverso delle piccole incisioni nelle zone definite per asportare il grasso in eccesso e rimodellare i glutei. Eseguirò prima un’aspirazione del grasso più in profondità, poi una più superficiale che mi permetterà di aspirare il grasso della pelle, sfruttando la sua naturale elasticità quindi la pelle si adatterà alla nuova forma del corpo senza mostrarsi in eccesso. La durata dell’intervento dipenderà naturalmente dall’ampiezza dell’area da trattare.

Nelle 48 ore successive all’intervento dovrai rimanere a riposo mentre a partire dal terzo giorno potrai invece tornare alla normale attività lavorativa, sempre che questa non comporti sforzi fisici importanti.
Per circa tre/quattro settimane dopo l’operazione ti chiederò anche di indossare una guaina compressiva che ti aiuterà a far scomparire progressivamente l’edema ed il gonfiore. Al termine di questo periodo potrai riprendere tutte le tue normali attività, comprese quelle sportive, e potrai iniziare ad apprezzare il risultato estetico dell’intervento che tuttavia sarà definitivo dopo circa tre mesi.

Rischi e complicanze

L’operazione di liposcultura è oggi estremamente diffusa ed è una delle più praticate in tutto il mondo con un indice di rischio molto basso.
È comunque un intervento chirurgico e come tale in rari casi possono presentarsi delle complicanze quali infezione ed ematomi che tuttavia sono facilmente risolvibili se gestite da uno specialista in chirurgia plastica e all’interno di strutture debitamente attrezzate.
Per diminuire al minimo i rischi di complicanze è comunque fondamentale che tu segua attentamente i consigli e le istruzioni che ti darò prima e dopo l’intervento.

Contattami per ogni informazione

CHIAMAMI
SCRIVIMI

Contattami per ogni informazione

CHIAMAMI
SCRIVIMI